Blog

I migliori integratori per curare il dolore da artrite

Oggigiorno sul mercato sono disponibili molti integratori. Ma possono aiutarti a migliorare il tuo dolore da artrite? O è una truffa? Secondo la ricerca, alcuni integratori possono aiutarti a prenderli anche a piccole dosi. Ma ci sono alcuni integratori, senza dubbio devi lasciarli sullo scaffale. Mentre usi gli integratori per l’artrite, devi tenere a mente se causerà effetti collaterali. Prima di assumere qualsiasi integratore, devi discutere con il tuo medico che potrebbe aiutarti a prevenire le interazioni dei farmaci. 

1. Glucosamina 

L’assunzione di glucosamina può aiutarti ad alleviare il dolore dell’osteoartrite e protegge la cartilagine dai danni. Tende a muovere facilmente le articolazioni senza dolore. Sulla base dello studio del National Institutes of Health, la glucosamina colpisce l’artrite moderata e grave, non l’artrite lieve. La sostanza chimica chiamata solfato presente nella glucosamina aiuta ad alleviare il dolore da artrite. 

2. Condroitin solfato 

La progressione dell’artrite può essere rallentata utilizzando un integratore chiamato condroitin solfato. Aiuta a ridurre il dolore da artrite e l’infiammazione. Può essere efficace se assunto insieme ad altri integratori chiamati glucosamina solfato. 

3. S-adenosil-L-metionina (SAM-e) 

È una sostanza prodotta naturalmente nel corpo ed è utile nell’osteoartrite. Funziona in modo simile ai farmaci antinfiammatori non steroidei. 

4. Acidi grassi Omega-3 

È noto che gli acidi grassi omega-3 hanno effetti antinfiammatori. L’olio di pesce, lo sgombro e il salmone contengono acidi grassi omega-3, che possono aiutare a trattare l’artrite reumatoide e altre condizioni infiammatorie. I vegani possono assumere il lino e l’olio di semi di lino come fonte di acidi grassi omega-3 per curare l’artrite. 

5. Metilsulfonilmetano (MSM) 

È naturalmente presente in frutta e verdura. Sono coinvolti nella formazione eth del tessuto connettivo nel corpo e riducono il dolore da artrite. Quando si assumono farmaci per fluidificare il sangue, l’assunzione di MSM dovrebbe essere evitata. 

6. Vitamina C 

L’antiossidante è presente nella vitamina C, che è importante per la costruzione del tessuto connettivo e riduce il dolore da artrite. Si può assumere la vitamina C attraverso una dieta sana invece di prenderla sotto forma di integratore. Si è scoperto che le persone che assumono la minima quantità di vitamina C nella loro dieta hanno tre volte più probabilità di sviluppare l’artrite. 

7. Zenzero 

Puoi prendere lo zenzero sia in forma fresca che secca, che è noto per favorire il dolore articolare e ridurre l’infiammazione. 

Conclusione 

È possibile selezionare i supplementi di artrite che è adatto a te. Alcuni di essi possono causare effetti collaterali quando interagiscono con il farmaco che prendi. Parla con un medico prima di prendere qualsiasi integratore di artrite.