Mamadou, un collettivo tra ghetti e crowdfunding

I progetti del gruppo che lavora nelle zone di maggiore sfruttamento e apre strutture di Hospital(ity) Il colletivo Mamadou è formato da tre persone: Matteo De Cecchi, insegnante di italiano, storia e geografia nella scuola media e superiore di Bolzano, Salvatore Cutrì, attore teatrale e studente presso l’accademia Bellini” di Napoli e Valentina Benvenuti, studentessa di Veterinaria presso l’Università di Padova. Da … More Mamadou, un collettivo tra ghetti e crowdfunding

Dal Confine. La mostra di Giulio Magnifico al DOCK61

Gli scatti di Giulio Magnifico, fotografo friulano e ospite del Grido della Farfalla 2016, saranno protagonisti dell’XI edizione del Festival delle Culture di Ravenna. Dopo la Biblioteca Classense e il CISIM di Lido Adriano, la mostra fa tappa al Circolo Arci Dock61 in Via dei Magazzini Posteriori,61 a Ravenna. L’apertura ufficiale è prevista per venerdì … More Dal Confine. La mostra di Giulio Magnifico al DOCK61

Starvegas: l’attacco dei cloni.

L’evidenza della difficoltà nel contrasto alla criminalità organizzata sta in alcuni segnali, che la maggioranza delle persone è improbabile che colga. Ci si aspetterebbe però uno sforzo da chi si impegna a raccogliere gli operatori di un settore dell’economia contemporanea, come quello degli apparecchi da intrattenimento e da gioco, soprattutto volto a tutelare chi rispetta … More Starvegas: l’attacco dei cloni.

Per non morire di gioco d’azzardo: i lavori di Hu-be.

Due giocatori in un abbraccio, lasciati soli tra i tentacoli ed i mille occhi dell’azzardo. Una dipendenza che controlla le persone, un universo con un lato oscuro in mano alle mafie che, proprio dalle sofferenze delle persone, traggono i loro maggiori guadagni. Questa è l’opera artistica che Hu-be ha realizzato per il Gruppo dello Zuccherificio, … More Per non morire di gioco d’azzardo: i lavori di Hu-be.