Proiezione “Fortapàsc”

fortapascUn ragazzo di Napoli, un ragazzo di 26 anni, un ragazzo. Giancarlo Siani, professione giornalista giornalista, a 26 anni, nel 1985, muore per mano della camorra a Napoli. Un’esecuzione spietata e scontata come spietata e scontata è la vita di molti ragazzi di Napoli, ieri come oggi. Scegliere una strada senza conoscere le alternative, senza aver la possibilità di sfiorarle.

Il 23 settembre ricorre la data dell’omicidio di un giornalista che aveva potuto scegliere la propria strada, ma non aver voluto deviare ai compromessi della criminalità organizzata lo ha portato alla morte prematura e violenta.

 

Il Gruppo dello zuccherificio ricorda Giancarlo Siani organizzando la proiezione del film “Fortapàsc”, alla sala Strocchi, in via maggiore 71 a Ravenna, lunedì 23 settembre alle ore 21.

Dalle 20,30 precederà la visione del film la presentazione dell’e-book che la casa editrice Caracò ha pubblicato in collaborazione con il Gruppo dello zuccherificio, contente le 5 inchieste giornalistiche vincitrici del “Premio Gruppo dello zuccherificio per il giornalismo d’inchiesta” edizione 2013 ed altre ritenute meritevoli dalla giuria.

Saranno presenti Gaetano Alessi e Carla Baroncelli in rappresentanza della giuria del premio e Alessandro Pecoraro per Caracò Editore.

Per ulteriori informazioni:

gruppodellozuccherificio@gmail.com

– tel: 3496573908 (Silvia)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...