Considerazioni sul premio Guidarello per il giornalismo d’autore 2013

GuidarelloLo scorso anno il Gruppo dello zuccherificio, dopo l’attribuzione del premio Guidarello ad Alice ed Ellen Kessler, ha aperto un dibattito sulla necessità di non confondere il concetto di giornalismo d’autore con il concetto di varietà, chiedendo semplicemente: perché premiare per il giornalismo d´autore nella sezione radio/televisione personaggi che nulla hanno a che fare con il giornalismo?

In attesa di conoscere i premiati del 2013, ci auguriamo che la critica costruttiva dello scorso anno abbia portato la giuria del Premio ad una più attenta valutazione delle nomine per la sezione radio/televisione, tenendo in considerazione personaggi impegnati nell’informazione che abbiano dimostrato di svolgere il proprio mestiere in modo innovativo, con passione e professionalità, come per esempio: Alessandra Sardoni, Pablo Trincia, Benedetta Tobagi, Pierfrancesco Diliberto “Pif”, Sigfrido Ranucci e Gianluigi Nuzzi, solo per citarne alcuni.

Ricordando il nostro rispetto per il Premio e per il prestigio che esso porta alla nostra città, ci piacerebbe che l’iniziativa fosse anche uno strumento capace di riavvicinare le persone al mestiere del buon giornalista e quindi alla buona informazione.


One thought on “Considerazioni sul premio Guidarello per il giornalismo d’autore 2013

  1. In aggiunta ai giornalisti segnalati metterei anche Barbara Spinelli. I suoi articoli appaiono su “La Repubblica”, generalmente il mercoledì, e trattano di politica estera, di Unione europea, ma anche di politica nazionale, con rigore, precisione e grande passione (un po’ come suo padre, il grande Altiero Spinelli)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...