Solidarietà a Luciano Bruno

Luciano BrunoLa mattina del 10 gennaio,  intorno alle 10:30, a Librino, il grande quartiere-ghetto alla periferia di Catania, Luciano Bruno, collaboratore de “I Siciliani”, è stato circondato da sei uomini, minacciato con un’arma e picchiato, mentre stava scattando delle foto al Palazzo di Cemento. Gli hanno rotto un dente. Hanno fatto i nomi dei suoi familiari, su cui sembravano molto bene informati.

Luciano Bruno è stato con noi a Ravenna il maggio scorso accompagnando Fabio D’urso (giornalista col quale ha scritto uno dei pezzi di apertura de “I Siciliani Giovani”) a ritirare il premio Honoris Causa per il giornalismo d’inchiesta. In quella occasione Luciano ci ha regalato un quarto d’ora del suo spettacolo con il quale denuncia il dramma di Librino, il suo quartiere.

Luciano spiega così l’aggressione: Qualche settimana fa ci è arrivata una proposta: raccontare le periferie urbane. Librino, nel mio caso. Le foto che ero andato a scattare ieri mattina servivano proprio a questo, a far vedere quello che io ho visto per una vita intera attraverso i miei occhi. Ed invece me lo hanno portato via con violenza, questo sguardo, insieme ad un dente”

Ci uniamo al coro di solidarietà nei confronti di Luciano Bruno nella speranza di tornarlo a vedere presto a Ravenna e lo facciamo utilizzando le parole che scrisse un altro grande giornalista siciliano, Rino Giacalone: “Nelle periferie di questo paese la legge bavaglio esiste da decenni senza bisogno di essere approvata. Nelle periferie ci sono i cronisti che raccontano le mafie ma ci sono i cronisti che sono protagonisti di una mafia che gestisce l’informazione, e per farlo non hanno bisogno di essere punciuti. Basta non raccontare bene e il gioco è fatto.”

 

 

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...