Silenzio Stampa. Noi che la mafia andiamo a raccontarla in giro per l’Italia.

Li avevamo lasciati a Napoli, con il grande successo del debutto in trasferta lo scorso gennaio.

Li ritroviamo a Ravenna il prossimo 17 marzo al Teatro Rasi, nel cuore della città.

Spettacolo già sold out una settimana prima.

Il bello di questa esperienza, secondo me, è che tenta di unire due grandi passioni: da un lato, la passione del Gruppo dello Zuccherificio e di chi fa antimafia per la cultura della legalità e della giusta parte, e dall’altro la mia passione e quella di altri ragazzi per il teatro”… con queste parole Lorenzo Carpinelli, il regista, introduceva il progetto e lo spettacolo.

Video Intervista

A quasi due mesi di distanza abbiamo messo insieme un po’ di date e siamo pronti a partire: il 30 marzo a Modigliana, il 2 aprile a Reggio Emilia, il 4 a Sassuolo, il 10 a Modena e il 25 a Marzabotto.

E non è ancora finita.

Fare antimafia oggi, per noi, significa ricordare e raccontare ma soprattutto camminare: sulle nostre gambe portiamo il ricordo e la memoria di chi è stato ucciso per aver parlato. Il nostro racconto è rivolto a chi non sa o a chi ha paura di parlare.

Che dite? Ci accompagnate in questo viaggio? Noi ci contiamo!

Gruppo dello Zuccherificio


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...