“Per non morire di gioco d’azzardo” – il programma

Azzardo_per FBMercoledì 11 febbraio
• Casa Circondariale di Ravenna
ore 9.30 Teatro delle Albe: Il giocatore di Marco Martinelli
ore 10.45 Game Over, documentario di Fabrizio Varesco
ore 11.40 Dibattito coordinato dal Gruppo dello Zuccherificio

Giovedì 12 febbraio
• Ore 11 – Palazzo del Cinema e dei Congressi
Game Over, documentario di Fabrizio Varesco
• Ore 15 – VulKano
Teatro delle Albe: Il giocatore di Marco Martinelli
• Ore 21 – Palazzo del Cinema e dei Congressi
Proiezione dei documentari presentati in sala dai registi:
Rifiutati dalla sorte e dagli uomini di Vieri Brini e Emanuele Policante
All in di Annalisa Bertasi e Chiara Pracucci

Venerdì 13 febbraio
• Ore 11 – Teatro Rasi
A carte scoperte, conferenza-spettacolo del Gruppo dello Zuccherificio
Intervento di membri del gruppo Giocatori Anonimi di Ravenna
• Ore 15 – VulKano
Teatro delle Albe: Il giocatore di Marco Martinelli
• Ore 18 – Teatro Rasi
Riflessioni ed analisi sul gioco d’azzardo a Ravenna
Incontro con Giacomo Costantini (rappresentante di Confesercenti), Barbara Gnisci (psicologa), Vittorio Foschini (responsabile SERT Ravenna), Giovanni Paglia (deputato Sel), Gianni Savron (psicologo)
• Ore 21 – Teatro Rasi
Game Over, documentario di Fabrizio Varesco, presentato in sala dal regista

Sabato 14 febbraio
• ore 10.30 – 13 / 15 – 18 – Teatro Rasi
Per non morire di gioco d’azzardo
Convegno coordinato da Riccardo Bonacina direttore del settimanale no-profit Vita
Intervengono Graziano Bellio (past president ALEA), David Beronio (regista e direttore di Teatro Akropolis), Mauro Croce (sociologo e fondatore ALEA), Dario De Toffoli (fondatore di StudioGiochi e blogger de Il fatto quotidiano), Marco Dotti (scrittore, giornalista e docente dell’Università di Pavia), Maurizio Fiasco (sociologo e consulente della Consulta nazionale delle Fondazioni Antiusura), Massimo Manzoli (fondatore del Gruppo dello Zuccherificio), Marco Martinelli (regista e drammaturgo del Teatro delle Albe), Clemente Tafuri (scrittore, regista e direttore di Teatro Akropolis), Aldo Terrin (professore emerito Istituto di Liturgia Pastorale di Padova), Fabrizio Varesco (documentarista), Associazione Giocatori Anonimi

• Ore 20 – VulKano
Teatro delle Albe: Il giocatore di Marco Martinelli

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
pernonmoriredigioco@gmail.com facebook: per non morire di gioco d’azzardo

Ravenna Teatro: tel. 0544 36239 (lun. dalle 15 alle 18, da mar a ven dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18) http://www.ravennavisoinaria.com

Ravenna Cinema tel. 320 9022548, ravennacinema@gmail.com , http://www.ravennascreen.it

Gruppo dello Zuccherificio: gruppodellozuccherificio@gmail.com, http://www.gruppodellozuccherificio.org

Biglietti per Il giocatore:
posti limitati . prenotazione consigliata al 333 7605760
intero – 8€
ridotto soci Coop Adriatica, Arci, Abbonati alla Stagione di Prosa, under30 e over65 – 5€
Le proiezioni dei documentari, gli incontri e il convegno sono a ingresso libero. Gli eventi presso la Casa Circondariale sono riservati agli studenti degli istituti superiori.

Luoghi
Casa Circondariale di Ravenna via Port’Aurea 57, Ravenna
Palazzo del Cinema e dei Congressi Largo Firenze 1, Ravenna
Teatro Rasi via di Roma 39, Ravenna
VulKano via Cella 261, San Bartolo, Ravenna (per accedere a VulKano
è necessario sottoscrivere la tessera associativa di 0.50€)


5 thoughts on ““Per non morire di gioco d’azzardo” – il programma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...