Corradino Mineo e la redazione di Left al Grido 2015!

mineoViviamo in un Paese in cui ai Casamonica è concessa la passerella a “Porta a Porta” per raccontare la loro vita mentre giornalisti come Lirio Abbate, Giovanni Tizian, Nello Trocchia difficilmente trovano spazio nella televisione pubblica per le loro inchieste su mafia e corruzione. In uno Stato in cui l’economia sommersa è oltre il 20% del Pil, gli scandali di corruzione sulle grandi opere sono diventati quotidianità e grosse lobby economiche gestiscono interri settori di mercato, solo un’informazione libera da pressioni può essere capace di informare correttamente il cittadino. Un’informazione completamente libera è uno dei pilastri fondanti su cui si regge la democrazia. Quando i giornalisti sono minacciati o controllati anche la consapevolezza del cittadino e il suo interesse per la “res publica” vengono meno. Cercheremo di fare il punto su queste questioni sabato 26 settembre dalle ore 18.30 assieme a Corradino Mineo (Commissione nazionale antimafia ed ex direttore di RAI News 24), Ilaria Bonaccorsi (direttrice di Left). Modera l’incontro Ilaria Giupponi, giornalista di Left.

 


One thought on “Corradino Mineo e la redazione di Left al Grido 2015!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...