“A Carte Scoperte” in scena a Faenza

noslotSabato 23 luglio alle 21.30, “A Carte Scoperte”, la conferenza spettacolo del Gruppo dello Zuccherificio,  torna in scena a Faenza sul palco di piazza Nenni in occasione dei 20 anni del settimanale Settesere.

“A Carte Scoperte” è una conferenza–spettacolo dedicata ai temi della dipendenza da gioco d’azzardo e cerca di fornire una risposta alla domanda più stringente che ci si pone quando si affronta il tema del gioco: Perché? Perché l’azzardo è la seconda dipendenza in Italia? Perché, una volta entrati nel circolo vizioso, è così difficile uscirne? Passando attraverso i numeri della statistica e le logiche della politica, “A Carte Scoperte” tenta di dare una risposta a tutti questi interrogativi. Perché, come diceva Wilson Mizner, “Il gioco d’azzardo è il modo migliore per ottenere nulla da qualcosa”. E per capirlo una volta per tutte, è giunto il momento di scoprire le carte.

L’evento prevede un coinvolgimento piuttosto diretto del pubblico, che sarà chiamato a continui confronti con gli interrogativi posti dai relatori, e con i dati esposti con chiarezza e semplicità.

Durante la serata sarà presente un banchetto del gruppo provinciale dell’associazione Libera.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...