Progetti nelle Scuole

Gioco d’azzardo: dipendenza e non solo…

Struttura del progetto:
Il progetto si inserisce nelle iniziative volte alla corretta informazione, dibattito e condivisone di temi sensibili in ambito scolastico approvati dall’assessorato alle politiche sociali del Comune di Ravenna. Il progetto si struttura in tre diverse giornate: due frontali ai ragazzi ed una conferenza-spettacolo durante “per non morire di gioco d’azzardo”.

Obbiettivi dell’intervento:
Gli obbiettivi sono identificabili in una informazione corretta e competente sul tema del gioco d’azzardo come nuovo allarme sociale e direttamente collegato agli stili di vita degli adolescenti. Gli obbiettivi dell’intervento sono:
– Informare i ragazzi su cosa sia la dipendenza dal gioco d’azzardo e la differenza con le dipendenze da sostanze
– Ragionare su come la dipendenza si possa presentare alla loro “attenzione” e in quali forme si manifesti
– Elencare tutti i comportamenti potenzialmente pericolosi
– Approfondire il tema della dipendenza per comprenderne le conseguenze sul comportamento
– Fornire alcuni strumenti teorici per comprendere la differenza tra comportamento abituale e dipendenza patologica
– Informare sugli aspetti economici e politici legati al gioco d’azzardo
– Informare sugli aspetti legati alle infiltrazioni della criminalità organizzata nel settore del gioco d’azzardo con focus sulla situazione nella nostra Regione
– Raccogliere dubbi, perplessità e incertezze

Negli interventi verrà utilizzato un approccio educativo teso a valorizzare lo scambio dinamico delle opinioni, in una cornice di rispetto reciproco delle idee personali ed i diversi vissuti soggettivi. Verrà favorita una gestione efficace della comunicazione, valorizzata dall’ascolto attivo.

Gli strumenti utilizzati consisteranno in materiale video (autoprodotto) che fornisce stimoli di facile accesso per i ragazzi (ad esempio montaggio di film che approfondiscono i temi in questione). Verrà poi utilizzata la letteratura scientifica di riferimento. E’ prevista la testimonianza diretta di un giocatore d’azzardo patologico che racconterà la sua esperienza e al quale potranno essere poste domande.
Gli incontri saranno frontali e in costante sinergia e scambio con gli interlocutori.

—————————————————————————

IMG_0006-0“Il GDZ racconta la propria esperienza tra i banchi di scuola”

Da qualche anno i corsi di legalità e antimafia con i ragazzi ci permettono di entrare negli istituti superiori della città e di conoscere sempre nuovi studenti. Vista la drammatica attualità del fenomeno del gioco d’azzardo… (clicca qui per l’articolo completo)

—————————————————————————

Per non morire di gioco d'azzardo - Martina Rotella“Il tuo antidoto per non morire di gioco d’azzardo”

In occasione della nuova campagna “per non morire di gioco d’azzardo” ideata da Gruppo Dello Zuccherificio e RavennaCinema e sostenuta dal Comune di Ravenna, è indetto il concorso “Il tuo antidoto per non morire di gioco d’azzardo. 

Qui trovate il link con i vincitori del concorso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...